Concerto di Natale 2019

13 dicembre 2019

Le nuove musicalità della Rotary Youth Chamber Orchestra

di Lucia de Cristofaro

Lo scenario suggestivo della Basilica reale pontificia di San Francesco di Paola di Napoli, in piazza del Plebiscito, ha accolto il Concerto di Natale del Distretto 2100, con la Rotary Youth Chamber Orchestra, diretta dal M° Bernardo Maria Sannino, in ricordo dell’indimenticabile “Amico Rotariano”, Calogero Bellia. La Rotary Youth Chamber Orchestra è ormai un punto di riferimento per i giovani musicisti del territorio, nata nel 2013 da un’idea della pianista rotariana Maria Sbeglia, che ha presentato l’evento, durante il suo anno di presidenza del Rotary Club Napoli Ovest, ha subito ottenuto l’appoggio di numerosi club Rotary, Rotaract, Inner Wheel, aziende e privati che offrono annualmente borse di studio ai giovani orchestrali, con all’attivo circa 100 concerti. “Poter ascoltare giovani e talentuosi artisti, come i componenti della “Rotary Youth Chamber Orchestra”, è un orgoglio per il Distretto 2100, che desidera sostenere i talenti del territorio e soprattutto i giovani. Con tale iniziativa negli anni abbiamo visto diventare l’orchestra sempre più numerosa, premiando le eccellenze e dando loro la possibilità di seguire un percorso artistico di livello.” – dichiara il Governatore Pasquale Domenico Verre, nel suo indirizzo di saluto. Il Concerto ha deliziato i presenti grazie al vibrafono di Laura Francesca Mastrominico e le voci di Benedetta Amabile, Aurora Formosa, Marta Della Volpe, Vittoria Sacchi e Patrizio Scarpato. Il folto pubblico rotariano presente, dimostra quanto la musica e i giovani stiano a cuore al Rotary International ed ai Rotary Club del Distretto 2100.