Il DG Salvatore Iovieno incontra il PI Barry Rassin

«Sono felice di essere qui con tutti voi, per osservare i risultati di un aiuto offerto dal Rotary, attraverso i suoi Club. Un grazie speciale va ai Rotary Club di questo territorio, per l’impegno profuso nella ricostruzione. Grazie al progetto realizzato è stato possibile dare l’opportunità di una ripresa doverosa, per i giovani e per quanti hanno vissuto i difficili momenti del dopo terremoto.  Queste città, torneranno  a volare e lo faranno anche grazie a chi ha creduto che tutto questo fosse possibile.” – Così il Presidente Internazionale Barry Rassin saluta i Governatori dei distretti italiani giunti ad Ascoli Piceno. In perfetto equilibrio tra l’affabilità della gente delle Bahamas e la risolutezza di un vero leader, il Presidente Internazionale, dopo aver visitato l’Aquila, e il corpo A della facoltà d’ingegneria ricostruito con l’impegno del Rotary, accompagnato dal RID Francesco Arezzo, consegna al Sindaco di Arquata del Tronto le chiavi del Rotary Point, relativo al progetto Fenice. Nella sua visita ad Ascoli Piceno, poi,  il Presidente Rassin con la collaborazione dell’EMGA, per le Zones 12&13B, Francesco Socievole e  di Elizabeth Lamberti, alla presenza dei Governatori dei Distretti dei donatori: Gabrio Filonzi, Paolo Bolzani, Salvatore Iovieno e Patrizia Cardone, ha consegnato il riconoscimento di Benefattore. Per il Distretto 2100, sono stati assegnatari di questo prestigioso riconoscimento:  Marcella Garruba – Major Donor Livello 1 – Presidente, RC Santa Severina e 5. Francesco Socievole – Bequest Society Livello 1 , Attuale Consulente Regionale per il Fondo di Dotazione e Grandi Donatori per Zona 12 , Italia, Spagna e Portogallo, che  diventa il decimo membro della Bequest Society in tutta l’Italia.  Il lascito di Francesco Socievole creerà, all’interno del Fondo di Dotazione, un fondo denominativo per SHARE a nome della moglie scomparsa. ““Quando ho avuto l’incarico di occuparmi del Fondo di Dotazione, questo era di fatto sconosciuto e allora mi sono rimboccato le maniche e ho iniziato a lavorare per promuoverlo ed anche in questo caso far capire le sua importante funzione. Quando si comprende la funzione del Dono, non si può fare a meno di compierla in prima persona.” – afferma Francesco Socievole. Incontrando il Presidente Internazionale Barry Rassin, il Governatore Iovieno, ha sottolineato l’impegno del Distretto 2100 verso le linee guida relative ai giovani, alle donne e alle nuove professioni: “’Essere d’Ispirazione’ è diventato per noi l’elemento fondante e costante di quest’anno rotariano. Un esempio per i soci, per i presidenti, per la dirigenza distrettuale, che ci ha caratterizzati nella raccolta fondi per la Rotary Foundation, circa 90.000 dollari raccolti, nell’attuazione di progetti distrettuali sulla Pace, sull’ambiente, sulla salute, sui Beni Culturali, sui giovani, in un costante confronto tra generazioni, per un Rotary al passo con i tempi, un Rotary che vive il presente, senza dimenticare il passato, ma con uno sguardo al prossimo futuro, che già bussa alla porta.”