RYPEN, tra consapevolezza e responsabilità

11/14 aprile 2019

Nuove date per l’incontro dei giovani interectiani del Distretto 2100, infatti il RYPEN previsto tra il 28 febbraio e il 3 marzo è stato rinviato al prossimo 11 e 14 aprile. Tale rinvio è stato effettuato per poter consentire a tutti gli interactiani di partecipare numerosi, evitando incroci di date che coincidessero con impegni scolastici. La tematica che si affronterà: “Consapevolezza responsabile o responsabilità consapevole?”, pone un importante momento di confronto e di riflessione per i giovani, che con grande entusiasmo in quest’anno rotariano stanno mettendo in campo significative iniziative in relazione ai progetti distrettuali e che un importante spazio hanno avuto sulla stampa rotariana distrettuale, nazionale e internazionale. La sede dell’evento sarà sempre Nola, con accoglienza nel primo giorno presso  l’Hotel Gigli, ed apertura dei lavori con il saluto Pres.te Club di Nola-Pomigliano d’Arco, Ida DeFalco, del Referente Interact per la Campania, Adele Vairo, l’introduzione del Governatore, Salvatore Iovieno. Il secondo e il terzo giorno i giovani saranno impegnati in intense giornate di dibattiti presso il Liceo Classico Carducci, di Nola, per concludersi il quarto giorno presso l’Hotel Gigli con le  “Riflessioni finali dei ragazzi al termine del percorso delle giornate: “Riparto e porto con me……”. “Quest’anno sono stati molti i momenti di confronto con i giovani dell’Interact, che hanno dimostrato  con quale entusiasmo e anche grande impegno, partecipano alla vita e alle iniziative e progetti del Distretto 2100. Il RYPEN che ci apprestiamo a vivere, desidera essere un percorso formativo ed emozionale allo stesso tempo, affinchè le due essenze della nostra umanità ragione e creatività, si possano fondere per dare vita a futuri uomini e donne, che nella loro esistenza avranno come riferimento la “genialità” del fare e i valori alla base del nostro Rotary.” – dichiara il governatore Salvatore Iovieno.