Visita del Governatore Salvatore Iovieno al Rotary Club di Acri

Lunedi 22 ottobre 2018 , nella propria sede in via G. Amendola , il Rotary Club di Acri ha ricevuto la visita del Governatore Salvatore Iovieno.

Accompagnato dal suo Assistente Sergio Nucci, prima si è tenuto l’incontro tra il Governatore, il Presidente Ester De Luca e il segretario. Non essendoci problemi di particolare rilievo, l’incontro si è allargato a tutto il direttivo. Constatato il clima sereno di grande collaborazione tra tutti i soci del Club, sono state affrontate diverse tematiche durante l’incontro durato circa un’ora. Come conservare l’effettivo, come aumentarlo, come coinvolgere i giovani, i progetti immediati e quelli futuri, l’incidenza sul territorio, questi i temi trattati durante l’incontro. Sono stati elencati i numerosi progetti che vedono impegnati e presenti sul territorio tutti i soci del Club: la Borsa di studio offerta dal Rotary Club di Acri, nell’ambito del Premio Nazionale Vincenzo Padula sulla migliore recensione di narrativa, la donazione di un Drone alla Protezione Civile di Acri, la partecipazione alla Colletta del Banco Alimentare, l’organizzazione della tradizionale Asta di Beneficenza sulle Eccellenze Alimentari di Calabria. Quindi il Governatore ha incontrato il Presidente del Club  Rotaract di Acri Fabio Vita e la Presidentessa dell’Interact Eleonora Siciliano per conoscere la loro realtà e i loro progetti.

Alle ore 20:00 nella sala più grande si è tenuta l’assemblea con tutti i soci del Club di Acri. Durante l’Assemblea è stato consegnata la donazione del Club alla Raccolta straordinaria una goccia per la Polio.

E’ seguita Cena presso il Ristorante Panoramik.

Ester De Luca, presidente Rotary Club Acri